La Permacultura (agricoltura permanente) si occupa della progettazione e manutenzione consapevole di ecosistemi agricoli produttivi che presentano la stessa diversità, stabilità, e resilienza degli ecosistemi naturali. È l’integrazione armoniosa tra paesaggio e persone, le quali provvedono al loro riparo, cibo, energia, ed altri bisogni materiali ed immateriali in modo sostenibile.

Bill Mollison

L’ASSOCIAZIONE MEDIPERLAB

MEDIPERlab – Laboratorio di Permacultura Mediterranea è una associazione di promozione sociale, nata nel 2013, con l’obiettivo di diffondere la conoscenza della permacultura attraverso corsi, laboratori didattici ed eventi per fare rete e costruire una comunità all’interno del Mediterraneo.

Storia

L’avventura è iniziata in qualità di gruppo informale nell’ottobre del 2013: Ignazio Schettini, agronomo, insegnante e attuale presidente fondatore del MEDIPERlab, organizza e gestisce con due associazioni amiche – Essere Terra ed Effetto Terra, quello che ancora oggi viene ricordato come il primo “Corso di Progettazione in Permacultura” totalmente gratuito per tutti i 24 partecipanti e finanziato dalla regione Puglia nell’ambito dell’iniziativa Laboratori dal Basso promosso dall’ARTI (Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione).
In cattedra Saviana Parodi, Stefano Mattei, Doug Crouch e Rhamis Kent, quattro eccellenze del panorama internazionale della Permacultura.
Più di 7000 sono stati i visitatori on line durante tutta la durata del corso portandolo ad essere il più cliccato fra i centinaia di laboratori organizzati.

Protagonisti

Dopo il successo del primo corso e un viaggio in Australia per studiare approfonditamente la permacultura dai padri fondatori del movimento come Bill Mollison e Geoff Lawton, Ignazio torna in Puglia e organizza altri corsi di progettazione. Qui ha l’opportunità di incontrare Marilena Cassano – traduttrice freelance, Giuseppe Lorusso – farmacista, e Giampaola Cardaropoli – orticoltrice e coltivatrice di piante officinali, a cui si aggiunge Giorgia Schettini – traduttrice; attuali soci fondatori dell’associazione.